Olio shop

Scopri la linea Chiarentana

Chiarentana è la tradizionale miscela toscana di 4 varietà base di olive: Frantoiano, Leccino, Moraiolo e Pendolino, ciascuna scelta attraverso i secoli per la sua resistenza ad un particolare rischio climatico o infestante ricorrente. Gli oli risultanti sono pungenti e ricchi dei sapori inconfondibili dell’olio tipicamente toscano. Per la sua varietà di aromi, Chiarentana può essere abbinata a tutte le ricette toscane: ribollita, bistecca alla Fiorentina, pappa al Pomodoro, panzanella, fagioli cannellini, qualsiasi piatto di pasta, carne alla griglia e arrosto, pecorino con pere, insalata fresca di ogni tipo.

Scopri la linea Confini

Confini è un blend del tutto unico di oli provenienti da 5 varietà di varietà originarie dell’Umbria, originariamente piantate nei nostri campi a scopo sperimentale (resistenza e sapore). La mescolanza delle loro fragranze ha prodotto un olio ricco di sapori particolari, con un aroma aggiuntivo di foglie di pomodoro verde. Confini contribuisce con i suoi sapori e aromi “diversi” ad arricchire ricette sia toscane che tipicamente umbre, come gli ombricelli alla nursina (pasta fatta in casa con acciughe e tartufo nero), zuppa di lenticchie, gnocchi di zucca e zuppa di zucca con cumino e menta. E’ in grado di esaltare qualsiasi piatto con le sue fragranze del tutto particolari.

Scopri la linea Maurino

L'olio Maurino si riconosce subito per i suoi profumi floreali di giardini in primavera, che lo distinguono da tutti gli altri oli toscani. Ricorda anche i profumi della macchia mediterranea con aromi come salvia, menta, rosmarino e mirto. La freschezza della sua fragranza è confermata dal sapore in bocca. Si percepisce anche una piacevole sensazione di pomodoro verde, seguita da una lenta sensazione pungente in gola. L'olio Maurino si esprime al meglio con tutti i piatti di pesce. Esalta anche piatti “profumati”, come un carpaccio di finocchi con pecorino e arance, insalate di riso fredde, pomodori al forno.

Scopri la linea Moraiolo

Al naso l’olio di Moraiolo è quello che in assoluto può essere definito come il profumo del vero olio “toscano”. In effetti netti sono i profumi di olive acerba, e in bocca predominano l’amaro di carciofo, cardo e nuovamente di olive, che risultano molto persistenti. Il piccante è tardivo e molto intenso, tanto da ricordare le sensazioni del peperoncino. Il Moraiolo è adatto ad accompagnare piatti con sapori intensi: la ribollita, le minestre di cavolo nero, carni e verdure grigliate, fagioli all’uccelletto con salsiccia. È anche perfetto per il caciucco.
Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta
info@chiarentana.com