Olio di Oliva e Salute
Tutto quello che dovresti sapere

Azienda Agraria Chiarentana di Donata Origo

L’olio extravergine di oliva è uno dei pilastri della dieta mediterranea ed è un vero e proprio elisir per la salute.

La sua elevatissima qualità è sinonimo di bontà in cucina quanto di ricchezza da un punto di vista organolettico. I procedimenti attraverso i quali viene prodotto – la molitura con mezzi meccanici e le basse temperature durante ogni fase di lavorazione – fanno sì che le proprietà naturali delle olive si trasmettano direttamente e, soprattutto inalterate, all’olio.

La composizione dell'olio di oliva


L’olio extravergine di oliva è composto per il 73% da acido oleico, un grasso monoinsaturo dalle proprietà antinfiammatorie e antitumorali, per l’11% da acidi grassi polinsaturi, come gli omega-3 e gli omega-6, per il resto da grassi saturi. Contiene anche buone quantità di vitamina E e piccole quantità di vitamina K, ma soprattutto è ricco di polifenoli – biofenoli – che sono sostanze antiossidanti, cioè in grado di ostacolare i processi ossidativi e ridurre il rischio di malattie croniche.

olio di oliva

I benefici


Sono innumerevoli le ricerche scientifiche che dimostrano quanto l’olio extravergine di oliva sia in grado di apportare grandi benefici al nostro organismo. Ecco i principali.

• L’olio extravergine di oliva riduce il livello di colesterolo cattivo – LDL – e aumenta quello buono – HDL, riducendo, quindi, il rischio di malattie cardiovascolari e ictus.

• La combinazione di grassi monoinsaturi e di biofenoli presente nell’olio extravergine di oliva riduce il rischio legato alle patologie tumorali più frequenti che colpiscono l’intestino, il colon, la prostata, il pancreas, l’endometrio e la mammella.

Acquista Ora il tuo Olio EVO

• Il consumo regolare di olio extravergine di oliva contribuisce a ridurre la pressione arteriosa, sempre grazie all’azione dei biofenoli.

• L’alta percentuale di sostanze antiossidanti ha effetti preventivi nei confronti dei processi di invecchiamento e delle patologie collegate, come la demenza senile, il deterioramento cognitivo, l’Alzheimer e l’osteoporosi.

• Il consumo di olio extravergine di oliva previene l’obesità, nonostante contenga nove calorie per grammo; ne sono la dimostrazione le popolazioni mediterranee, che da sempre ne fanno largo uso e nelle quali la percentuale dei casi di obesità è di gran lunga inferiore rispetto alle popolazioni che utilizzano normalmente grassi animali.

• È dimostrato che gli acidi grassi dell’olio extravergine di oliva rafforzano il sistema immunitario contro l’azione di batteri e virus.

olio di oliva toscano

• Consumando regolarmente olio extravergine di oliva, che garantisce un ottimo apporto di sostanze antiossidanti, si riduce notevolmente la possibilità di sviluppare l’artrite.

• L’olio extravergine di oliva favorisce la digestione e l’assorbimento delle sostanze nutritive.

• L’olio extravergine di oliva provoca un aumento dei livelli di produzione di serotonina, ed ha, pertanto, una funzione che potremmo definire analoga a quella delle sostanze antidepressive.

Leggi anche

olio nuovo

Quando acquistare l'Olio Nuovo

Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta
info@chiarentana.com