La Pappa al Pomodoro
Prelibatezza Toscana

Azienda Agraria Chiarentana di Donata Origo

Se hai sempre sentito nominare questo piatto della tradizione toscana, senza
mai averlo provato o senza sapere effettivamente quali sono le sue origini e
quali sono gli ingredienti necessari alla sua preparazione, allora ti conviene
leggere questo articolo che ha come obiettivo quello di darti delle informazioni
in più sulla Pappa al Pomodoro.

pappa al pomodoro

Alla scoperta della Pappa al Pomodoro


La Pappa al Pomodoro è una specie di zuppa a base di pomodoro e pane
raffermo, piatto povero della cucina toscana, nata con l’intento di riutilizzare il
pane raffermo.
I suoi ingredienti fanno tutti parte della cultura contadina della regione, pane
toscano raffermo, pomodori, spicchi di aglio, basilico, olio toscano, sale e
pepe.

Il nome Pappa al Pomodoro:


Si pensa derivi dalla consistenza del piatto simile ad una crema,
nell’immaginario simile ad una pappa per bambini piccoli, dove l’ingrediente
principale è il pomodoro.

Un sapore antico:


La Pappa al Pomodoro le donne toscane erano solite preparala ai propri
mariti che di ritorno dai campi erano desiderosi di mangiare qualcosa che
rispettasse il sapore della loro terra e della loro cultura culinaria e che fosse
un piatto di indiscutibile bontà.
Ecco che questa ricetta divenne ben presto il piatto simbolo di un territorio
unico per le proprie ricchezze culinarie.

Ingredienti:


-Pane raffermo
-Aglio
-Olio di oliva
-sale
-pepe
-Salsa di pomodoro
-Basilico
-Brodo di carne o vegetale


Preparazione:


In un tegame mettere le fettine di pane secco, gli spicchi di aglio, due
cucchiai di olio Evo a persona e scaldare a fuoco lento.
Dopo15 minuti aggiungere la salsa di pomodoro, aggiungere un trito di
basilico e coprire il tutto con brodo bollente.
Cuocere per almeno 2 ore aggiungendo il brodo di tanto in tanto.
Quando la Pappa è pronta passatela con un passa verdura e rimettetela nel
tegame.

Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta
info@chiarentana.com